Lorem ipsum non mi ha mai convinto, come testo farlocco da inserire in una pagina di prova.

Si, è bello scorrevole, se dici a un tuo amico "Lorem ipsum", lui - fulmineo - risponde " dolor sit amet !"... però, diciamoci la verità, non andrebbe altrettanto bene inserire una sfilza di barzellette di Gino Bramieri?

Pensate alle presentazioni dai clienti: eleganti siti web o sintetiche brochures compilate con la storia della zoppa, del gelataio equivoco, perfino quella del burattino bifecale.

Fattostà che ormai, avendo iniziato questa tirata, bisognerà pure portarla in fondo, perdendo quanto più tempo (=battute) possibile per riempire di testo questa pagina che state voi osservando.

Certo, potrei chiudere qui il paragrafo, ricorrendo poi al salvifico copiaincolla >>